15 consigli su come sbarazzarsi velocemente dei piccioni [umanamente] uccelli del mondo

Ammettiamolo, i piccioni hanno rifiuti acidi, un atteggiamento prepotente nei confronti degli altri uccelli e la tendenza a portare malattie. Sembra che amino appollaiarsi in ogni punto aperto del giardino.

Ma non tutto è perduto; se volete scoprire come liberarvi dei piccioni, siete nel posto giusto. Ecco i metodi di controllo dei piccioni più efficaci che potete implementare a casa vostra in questo momento.

Il modo più veloce per sbarazzarsi dei piccioni?

Chiamate un professionista della fauna selvatica e Richiedi il tuo preventivo GRATUITO!

1. Installare un irrigatore a movimento

Se volete sapere come sradicare i piccioni dal vostro cortile e impedire che la cacca di piccione piova nel vostro giardino, prendete in considerazione l’uso di un irrigatore a movimento. Uno spruzzo d’acqua inaspettato è uno dei modi più umani e non tossici per eliminare i piccioni.

Il sito Orbita 62100 Cantiere Enforcer è un irrigatore a movimento, progettato per aiutare a mantenere il giardino ben irrigato e ben protetto dai parassiti. Utilizza una combinazione di acqua, suono e movimento per spaventare i piccioni e gli altri ospiti indesiderati.

Questo ha un’ampia gamma di impostazioni in modo da poterlo regolare in base alle esigenze di controllo dei parassiti dei piccioni. Il sensore può essere regolato verso l’alto per gli uccelli ed è in grado di rilevare il movimento da 40 piedi di distanza. 

Lo spray ha protetto 1600 metri quadrati di spazio, anche se è possibile rendere il raggio di movimento più stretto per evitare i sentieri del giardino e altre cose che non si vorrebbero innaffiare. Ha un sensore intelligente che può dire se il movimento è dovuto a un animale o al vento. Solo quest’ultimo lo fa scattare. 

Inoltre, è possibile personalizzare le impostazioni in modo che l’irrigatore funzioni solo di giorno, o solo di notte, o 247.  Basta attaccarlo a un tubo flessibile come si farebbe con un normale irrigatore e seppellire la sua punta a doppio stadio nel terreno. Regolate le impostazioni, e siete pronti a partire!

2. Installare i picchi anti-roosting

Se volete proteggere le vostre sporgenze dal posatoio dei piccioni, i chiodi anti posatoio sono una buona opzione. Riducendo al minimo le aree in cui possono trovare un punto d’appoggio, si rende la vostra casa un’opzione meno praticabile per i piccioni da appendere.

Il sito Bird-X Bird Bird Spikes Kit è popolare perché ha delle sporgenze che rendono difficile sedersi per i grandi uccelli. 

Il materiale plastico in policarbonato è durevole, di lunga durata e richiede poca o nessuna manutenzione. È anche di colore chiaro, il che rende difficile notarlo da lontano. In questo modo non ostacola l’estetica della vostra casa.

Sarà necessario misurare le aree in cui si prevede di installarlo per sapere di quanti kit avrete bisogno. Ogni kit viene fornito con 10 pezzi di segmenti di spuntoni lunghi un metro che possono coprire 5-10 piedi lineari di spazio di sporgenza a seconda di quanto ampio è lo spazio a disposizione. 

Si può scegliere di utilizzare la colla adesiva speciale che viene fornito con il kit, oppure si può attaccare con chiodi, viti o legature.  Questo è un buon modo per tenere i piccioni lontani dalle superfici orizzontali, ma si noti che questi uccelli sono intelligenti. 

Impareranno ad evitare i luoghi in cui sono installati i chiodi. Quando sono posizionati lungo superfici orizzontali sotto un tetto o contro un altro muro, c’è la possibilità per gli uccelli di usarli per fare i nidi. Pertanto, le punte dei piccioni sono meglio installate su sporgenze aperte verso il cielo.

3. Applicare un gel repellente per piccioni sulle zone di riposo

Se vi grattate la testa su come liberarvi dei piccioni sul tetto, ricordate che dovete renderlo meno attraente per loro. Potete farlo rendendo insostenibili le loro aree di appollaiamento con il gel repellente per piccioni.

Bird-X Bird Proof Transparent Repellent è tra i più popolari sul mercato. Viene fornito in tre tubi di calafataggio che possono coprire un’area di circa 10-12 piedi. 

Caricate il tubo di calafataggio nella vostra pistola a calafataggio e applicatelo facilmente in linee o a punti. Gli uccelli che vi atterrano si renderanno conto che la superficie è molto appiccicosa e se ne andranno immediatamente. 

Si tratta di un gel a base di petrolio non tossico che rimane appiccicoso per settimane in condizioni climatiche diverse. Essendo un gel trasparente, si nota a malapena.  Usate questo metodo per tenere i piccioni lontani dal tetto e da altri luoghi che gli esseri umani e gli animali domestici non frequentano. 

Non è l’idea migliore per sbarazzarsi dei piccioni sul balcone o su qualsiasi ringhiera, davanzale di finestre o pianerottolo che la gente tocca, perché il gel repellente per uccelli è molto appiccicoso e difficile da rimuovere.

Questo è un modo sicuro per sbarazzarsi dei piccioni senza far loro del male, ma seguire correttamente le istruzioni è la chiave. Evitate di spalmare pesantemente un’intera superficie con il gel, poiché gli uccelli possono rimanere incastrati e farsi male. 

4. Installare un “piccione fifone

I piccioni sono cibo per rapaci come falchi e falchi. Purtroppo, questi potenti rapaci non possono essere ingaggiati per spaventare i piccioni, ma c’è una buona alternativa: i piccioni viaggiatori.

Avere un piccione spaventapasseri il più possibile vivo è ciò che tiene lontani i piccioni. È meglio averne uno che sia in 3D, a grandezza naturale, che faccia movimenti irregolari o che emetta i suoni dei rapaci. 

Ma non importa quanto sia reale e reale, i piccioni finiranno per entrare nella barzelletta se rimane solo in un posto. Spostare i piccioni viaggiatori da un posto all’altro per far credere agli uccelli di essere reali.

Se volete fermare quel piccione sulle sue tracce, potreste voler andare per il Dalen Gardeneer Gufo Solare . Questa è una statuetta di gufo realistica che utilizza l’energia solare per ruotare la testa. 

E’ stranamente simile a come un vero gufo esplorerebbe l’ambiente circostante, il che lo rende perfetto per spaventare quegli uccelli fastidiosi.  Questo spaventapasseri è leggero, quindi è necessario fissarlo in modo che non venga travolto dal vento. 

Si può fare questo mettendo sabbia all’interno della figura attraverso il foro sul fondo. Poi sigillatela con il tappo che viene fornito con la figurina. In alternativa, si può inserire un tubo in PVC da 1 ¼” e fissarlo ad una tavola di legno o a qualcosa di pesante. 

5. Usare il repeller ad ultrasuoni per piccioni

Gli uccelli hanno un grande senso dell’udito, che permette loro di sentire suoni che le orecchie umane non possono rilevare. Hanno bisogno di avere orecchie affilate per sentire i richiami degli altri uccelli. 

Questo aiuta ad avvertirli del cibo, di un potenziale compagno di accoppiamento e del pericolo. Usate questo a vostro vantaggio e sbarazzatevi dei piccioni con il suono.

Il sito Repeller ad ultrasuoni Bird-X Bird Repeller può aiutare a rimuovere i piccioni dalla vostra proprietà emettendo richiami di soccorso per gli uccelli e suoni che i predatori fanno. Ha diverse impostazioni che permettono di mixare diversi suoni preregistrati, facendolo apparire più naturale. 

Questo può essere sentito dagli uccelli nel raggio di un ettaro. Massimizzare il suono installando il dispositivo in un’area alta. I piccioni che lo sentono penseranno che la vostra casa è pericolosa e staranno lontani.

Altri tipi di dispositivi di controllo dei piccioni che utilizzano il suono per sbarazzarsi dei piccioni utilizzano frequenze che possono essere sentite solo da questi uccelli. Si tratta di una frequenza inferiore a quella rilevabile dalle orecchie umane, ma il suono è irritante per le orecchie dei piccioni. 

Si noti che i metodi di controllo dei piccioni basati sul suono potrebbero non funzionare immediatamente. La coerenza è la chiave. Lasciatela accesa per ore ogni giorno e per settimane per assicurarvi che ogni volta che un piccione visita la vostra casa, senta i suoni. In questo modo imparerà ad associare la vostra casa al pericolo.

6. Installare una stringa resistente alle intemperie

Un cordino resistente alle intemperie è un altro modo per dissuadere i piccioni dal posarsi vicino a casa senza far loro del male. Questi sottili pezzi di spago, quasi invisibili, sono tesi sopra i punti di appollaiamento preferiti. 

Quando gli uccelli piombano in casa vostra, afferrano il cornicione con gli artigli e si ritrovano ad attanagliare una sorpresa inaspettata. Vengono colti in sbilanciamento a causa di qualcosa che non riescono a vedere bene e diffidano di appollaiarsi in quel punto. 

Chi avrebbe mai pensato che un metodo così semplice potesse essere così utile per rendere la vostra casa a prova di piccione? 

Questo principio di usare un filo dissuasivo per uccelli funzionerà con qualsiasi corda o filo, ma se non volete essere disturbati sostituendolo più e più volte, dovreste scegliere una corda resistente alle intemperie. 

Come suggerisce il nome, può resistere agli elementi. È anche progettato per essere abbastanza forte da resistere alla forza di un piccione che si lancia nella terra. 

Basta legare la corda in modo che sia circa un centimetro sopra la superficie e si cerca di scoraggiare i piccioni dall’appollaiarsi. Assicuratevi che sia teso e legato bene su entrambe le estremità. Controllatelo ogni due settimane per assicurarvi che sia ancora in piedi.

7. Utilizzare superfici riflettenti per scoraggiare i piccioni

Volete disperatamente tenere i piccioni lontani dal balcone? Avete piccioni sul tetto che fanno la cacca in tutta la casa? Se volete liberarvi degli uccelli in giro per casa senza spendere molto, cercate qualcosa che rifletta la luce.

Gli uccelli, in generale, non amano i lampi di luce. Gli occhi degli uccelli reagiscono all’effetto prisma, lasciando gli uccelli disorientati.

La cosa buona è che questo principio può essere applicato con una varietà di cose che si trovano in giro per casa o a buon mercato nel vostro grande magazzino locale. Vecchi CD, piccoli specchi, strisce di foglio di alluminio o palloncini di alluminio sono alcune scelte popolari. 

Appendeteli a uno spago e posizionateli ovunque vediate i piccioni appesi. Mentre si muovono con il vento, questi catturano la luce e spaventano i piccioni. 

Se andate per comodità e bassa manutenzione, provate il De-Bird Reflective Scare Tape . Questo è tra i più popolari deflettori per uccelli perché cattura molto bene la luce e crepita forte nella brezza. 

Un singolo rotolo porta 350 piedi di nastro adesivo in modo da poter coprire una vasta area. È meglio ritagliare strisce lunghe 16-18 pollici. Mettetele su superfici verticali vicino a dove i piccioni amano appollaiarsi, oppure appendetele a uno spago e lasciatele sbattere al vento. Durano per mesi, ma si possono facilmente sostituire tagliando un’altra striscia.

8. Prova un nastro shock per uccelli

Un metodo efficiente di rimozione del piccione è quello di fornire una scossa per far volare via gli uccelli. Un modo facile e relativamente poco costoso per fare questo è quello di utilizzare il nastro shock per uccelli.

Fai muovere il nastro ammortizzatore è un rotolo di nastro adesivo trasparente di 15 metri che ha la capacità di condurre l’elettricità. È in grado di farlo perché ha tre cavi metallici che lo attraversano per tutta la sua lunghezza. 

Come il tipico nastro per le forniture scolastiche, tutto ciò che serve è staccarlo dal rotolo, attaccarlo alla superficie di vostra scelta e levigarlo. 

Caricatelo con un caricatore standard da 110 volt o un caricatore solare. Una volta caricato, questo diventa un formidabile dispositivo di controllo dei piccioni. Gli uccelli non si rendono conto che c’è del nastro adesivo sul cornicione a causa del suo colore trasparente.

Mentre atterrano e si posano, i loro piedi toccano le strisce deterrenti. Subito ricevono un piccolo e corto colpo elettrico. I piccioni sono letteralmente scossi dalla corrente elettrica. Ancora un paio di volte e impareranno ad evitare la vostra casa.

Il sito Uccello Barriera Uccello Shock Charger è un modo per caricare la vostra traccia di shock per uccelli. Alimenta circa 200 piedi di pista. Inserite 2 batterie a D, attaccatelo alla vostra pista e questo sarà sufficiente ad alimentarlo per un massimo di due mesi. 

9. Eliminare le fonti di cibo

Ci sono alcuni casi in cui un’infestazione di piccioni si rifiuta di andarsene, anche se si provano diversi metodi di deterrenza dei piccioni. 

Non importa quanti deflettori per le finestre si installano, non importa quanto liberalmente si usa la casa con lo spray repellente per piccioni, non importa quante volte ci si arrampica sul tetto per liberarsi del nido dei piccioni, essi continuano a tornare.

Spesso questo accade perché hanno una ragione abbastanza forte per farlo. Quindi, se volete scoprire il modo migliore per sbarazzarvi dei piccioni in casa vostra, dovete prima di tutto capire cosa stanno facendo lì. 

La presenza di cibo è un forte stimolo per i piccioni a tornare a casa e ad ignorare tutti i dispositivi di dissuasione dei piccioni e gli spray di dissuasione per i piccioni. 

Questi uccelli sono fortemente attratti da bacche, semi, cereali, fagioli e frutta. Lombrichi, lumache e altri insetti fanno uno spuntino occasionale. In ambiente urbano, i piccioni possono diventare spazzini, riunendosi intorno a bidoni della spazzatura con dentro cibo umano. 

Osservate i piccioni nella vostra casa. Si radunano intorno a certi alberi o cespugli? C’è qualcosa a terra che stanno beccando? Si librano intorno alla spazzatura? Dedicare un paio di minuti al giorno per osservare le loro abitudini può dirvi molto su come sbarazzarvi di loro.

10. Sigillare TUTTI gli ingressi

Ai piccioni piace nidificare in angoli dove possono ottenere protezione dal sole, dal freddo e dai predatori. Fate una passeggiata intorno alla vostra casa per individuare i luoghi che i piccioni amano. Impedire l’accesso a queste aree è un modo utile per sbarazzarsi dei piccioni.

Ci sono molti modi per farlo utilizzando gli articoli che si trovano nella sezione di miglioramento della casa e nei negozi di ferramenta. È possibile utilizzare il calafataggio in silicone per riempire piccole aperture. 

Usate un panno metallico se volete coprire un’area più grande. Reti per uccelli o piccioni possono essere appesi intorno allo spazio sopra le travi per evitare che vi facciano la loro casa.

Gli uccelli amano le soffitte, quindi è bene prestare particolare attenzione a questa parte. Potare i rami degli alberi che sfiorano i muri, in quanto questo può favorire il dormitorio e la nidificazione vicino a casa. 

Se avete già avuto nidi di piccioni in casa, sarà molto più facile sapere dove concentrarvi. Pulite i vecchi nidi e i rifiuti e sigillate l’area con reti per piccioni.

Il modo migliore per farlo è in combinazione con altri metodi di controllo dei piccioni. Rendere la vostra casa insostenibile per questi uccelli è il primo passo per sbarazzarsi di loro.

11. Rimuovere il bagno per uccelli

Potreste aver messo fuori un bagno per attirare gli uccelli belli nel vostro giardino, ma dovrete rimuoverlo se avete piccioni nelle vicinanze. 

I piccioni non sono uccelli acquatici, ma si godono un buon bagno. Lo fanno per mantenere una buona condizione delle piume e per rinfrescarsi durante le giornate calde. 

Ma una volta che il vostro bagno per uccelli è stato invaso da uno stormo di piccioni, potete essere sicuri che faranno il prepotente con gli altri uccelli in modo che solo loro possano usarlo.

In questo caso, è il momento di svuotare la vasca per gli uccelli. Queste non fanno altro che rendere la vostra casa più attraente per questi parassiti. 

La coerenza è la chiave in questo caso, quindi assicuratevi che rimanga vuota togliendo l’acqua dopo la pioggia.  Senza la vasca dei piccioni, è un motivo in meno per restare.

Inoltre, controllate intorno alla vostra proprietà per vedere se ci sono cose che potrebbero servire come un bagno per gli uccelli. Contenitori d’acqua poco profondi scoperti da un coperchio o un buco poco profondo nel vialetto dove si formano pozze d’acqua possono anche servire come bagni per gli uccelli. 

12. Installare una rete per piccioni

Quando ci si rende conto che il raccolto del giardino per cui si lavora così duramente è stato divorato dai piccioni, è facile capire perché ci si voglia sbarazzare dei piccioni con il veleno o con qualsiasi cosa che possa causare loro dolore. 

Ma dobbiamo ricordare che ci sono modi per liberarsi dei piccioni senza far loro del male. Non c’è bisogno di sterminare i piccioni e di altri metodi letali per sbarazzarsi di questi uccelli se si riesce ad evitare che atterrino sulle vostre piante a tutti i costi, che è lo scopo della rete per piccioni.

Questo è il miglior deterrente per i piccioni che proteggerà il duro lavoro che avete fatto nel vostro giardino. E ‘meglio installarlo su aste sottili invece di spesse assi di legno, come quest’ultimo può servire come zona di riposo. 

Assicuratevi di lasciare uno spazio di almeno 6 pollici tra la rete e il ramo o l’arbusto più vicino per evitare che gli uccelli lo raccolgano attraverso la rete. Installatelo ad un angolo ripido in modo che i piccioni non siano tentati di atterrare su di loro.

Il sito De-Bird Heavy Duty Bird Netting funzionerà bene contro uccelli più grandi come i piccioni. È fatto di polipropilene, un materiale resistente ma leggero che permette una facile manipolazione e una protezione di lunga durata. È resistente al marciume e può funzionare in diverse condizioni atmosferiche.

13. Chiudete il vostro camino

Il camino merita una menzione a parte, perché è tra i posti migliori per gli uccelli in una casa.  Amano appollaiarsi e nidificare in questa zona, il che rende difficile per le persone farli uscire.  Prima di tappare il camino, assicuratevi che non ci siano uccelli intrappolati all’interno. 

Se c’è, lo si può far uscire mettendo una scatola di cartone all’interno del caminetto, con l’apertura rivolta verso il soffitto. Assicuratevi che si adatti bene per assicurarvi che il piccione non abbia nessun altro posto dove andare se non all’interno della scatola. 

Tiratelo fuori quel tanto che basta per inserire una torcia elettrica. Illuminatela sul fondo della scatola e rimettetela dentro. La luce dovrebbe attirare l’uccello a volare giù per il camino e dentro la scatola. Potrebbe volerci un po’ di tempo per farlo da soli. Se non ha successo, è meglio chiamare un esperto.

Una volta certi che non ci sono uccelli o nidi bloccati nel camino, potete procedere a ricoprirlo. Ci sono molti tappi per camini sul mercato che si adattano a qualsiasi estetica domestica. 

Si noti che i tappi con fori a maglie più piccole sono più efficaci nel tenere fuori gli animali, ma richiedono anche una maggiore manutenzione. Cenere, fuliggine e creosoto possono riempire questi spazi velocemente, quindi dovrete controllarli ogni tanto per assicurarvi che siano ancora chiari. 

14. Rimuovere i materiali di nidificazione e gli escrementi dei piccioni

Sia che abbiate intenzione di usare reti per piccioni sul vostro giardino, di usare gli irrigatori come deterrente naturale per i piccioni, o di appendere festoni di nastro riflettente in tutta la casa, c’è una cosa che dovreste fare prima di tentare qualsiasi metodo di controllo dei piccioni: E cioè pulire tutti i nidi di piccioni e gli escrementi della vostra casa.

Ricordate che la cacca di piccione è particolarmente corrosiva. È altamente acida a causa del contenuto di acido urico. Questo le permette di distruggere un altro edificio e i materiali di copertura. 

Può anche essere una fonte di malattie zoonotiche trasferibili all’uomo. I resti dei nidi dei piccioni dovrebbero essere rimossi per facilitare l’installazione di dispositivi deterrenti come reti, nastro adesivo e altri dispositivi.

È meglio bagnare gli escrementi dei piccioni prima di rimuoverli per ridurre al minimo la polvere. Indossare una maschera antipolvere per essere più sicuri. 

Usate acqua calda attraverso un tubo o uno spruzzatore per rimuoverli facilmente e per ridurre al minimo il contatto. Il sapone può anche aiutare ad allentarli. Se state pulendo la cacca dal tetto, mettete un telone sul terreno sottostante per raccogliere i rifiuti. 

15. Trappola e rilascio

Potreste prendere in considerazione l’idea di intrappolare gli uccelli fastidiosi e di liberarli a una buona distanza. Si noti che questo potrebbe non essere il modo migliore per sbarazzarsi dei piccioni perché alcune specie hanno un forte istinto di homing. Ci vorrà un lungo viaggio lontano da casa per avere successo.

Per attirare con successo i piccioni, collocate la trappola in un luogo che frequentano di frequente, lontano da qualsiasi deterrente naturale per piccioni o repellente per piccioni che potreste aver installato in precedenza. 

Per almeno sette giorni, metteteci dentro il mangime per uccelli e lasciate che vadano e vengano a loro piacimento. Sempre più uccelli entreranno quando si renderanno conto che ci sono cibo e bevande gratuite.  Questo aiuterà lo stormo a pensare che la zona sia sicura. 

È possibile catturarli utilizzando il Trappola per piccioni a barriera per uccelli . Questo è stato progettato specificamente per intrappolare i piccioni. È progettato per ospitare 10 uccelli vivi. 

Con un abbeveratoio incorporato e un coperchio rimovibile per l’ombra, riduce al minimo i danni causati agli uccelli dall’intrappolamento alla liberazione in natura.  L’ingresso è reso facile con quattro aperture, ma la fuga è resa quasi impossibile dalle pareti inclinate e dalle forti maglie. 

Una volta pieni, prendete la gabbia e guidate fino a un luogo distante almeno 5 miglia (più lontano è, meglio è). Aprite la porta a molla in cima alla gabbia e guardate i piccioni volare via nella loro nuova casa.

Correlato:  

Sophie Waechter

Written by